La Tensegrità a Milano

Il predatore che don Juan mi aveva descritto non aveva nulla di benevolo. Era immensamente grande, osceno, indifferente. Avevo percepito con chiarezza il disprezzo che provava nei nostri confronti. Non c’era da dubitare che tanto tempo addietro quelli della sua specie ci avessero schiacciati, rendendoci, come aveva detto don Juan, deboli, vulnerabili e docili. Mi tolsi gli indumenti bagnati, infilai un poncho, poi mi sedetti e piansi fino a non poterne pii. Ma non era per me stesso che piangevo. A difendermi dai predatori avevo la mia collera, il mio inflessibile intento. Piangevo per i miei simili e soprattutto per mio padre. Fino a quel momento non mi ero reso conto di quanto lo amassi. “Non ha mai avuto una sola possibilità” mi sentii ripetere più volte, come se quelle parole non mi appartenessero. ll mio povero padre, la persona più premurosa che avessi mai conosciuto, cosi tenero, così gentile, cosi inerme.
Carlos Castaneda Il lato attivo dell’ infinito

Erich-Heckel-Der-schlafende-Pechstein1

Classi di Tensegrity® Cleargreen
Domenica 5 novembre 2017
Palestra Yogarte h 17,00 – 19,00
Milano

Ciclicità Serie X
Ripulire i nostri legami – Madre e Padre
Seconda Parte: Il Padre

“Essere uno stregone significa “andare alla sorgente”. Una volta che noi accettiamo la nostra sorgente biologica, le nostre madri, e padri, la libertà della percezione si apre…” – Carlos Castaneda
Raggiungere e mantenere questo stato di maggiore consapevolezza, tuttavia, può essere spesso una strada lunga e da conquistare con fatica, e questa serie di lezioni sulla nostra connessione con nostro padre, può agire per facilitare il nostro cammino e spingerci in avanti.

In queste Lezioni esperienziali:
1) vedremo chi si comportava come nostro padre tra i nostri antenati;
2) troveremo scene relative a questo;
3) seguiremo una meditazione guidata attraverso la vita adulta e l’infanzia di nostro padre, cercando di capire chi sono al di là del loro ruolo di genitore, ciò che sono riusciti a realizzare e a sognare, ed il lignaggio al quale loro e noi apparteniamo;
4) scriveremo lettere di gratitudine;
5) cambieremo il nostro punto di vista su noi stessi e ci chiederemo: Cosa abbiamo fatto noi? E come ci siamo comportati noi in questo ruolo di padre con qualcun altro nella nostra vita?
A meno che non abbiamo una famiglia nostra, noi possiamo non renderci conto che spesso i nostri genitori non sono gli unici ad avere degli obblighi familiari.

Anche noi, come figli, siamo chiamati a un compito – raccogliere le parti migliori di loro, e del lignaggio al quale noi apparteniamo, e portarle avanti…

Sede
Il centro Yogarte si trova in: Via M. Albertinelli 6, 20148 Milano (ang. P.le Segesta)Mezzi pubblici nelle vicinanze:
M5 Segesta — Metro 5, fermata SEGESTA
M1 Lotto — Metro 1, fermata LOTTO
Tram 16
Bus 98
Bus 49

Note
Indossare abiti comodi e scarpe da ginnastica.
Portare carta e penna (o il vostro diario di “navigazione”), se lo si desidera il proprio materassino (il centro dispone comunque di materassini, coperte e cuscini).
La partecipazione ad ogni Lesione (Classe) richiede un contributo di 20,00 Euro. Il pagamento può essere fatto all’inizio di ogni lezione.
Le lezioni sono aperte a tutti, esperti e nuovi praticanti
Le lezioni verranno condotte da Andrea Delsin – Facilitatore di Tensegrity®.
Per iscriversi è necessario inviare una mail a delsin@live.it con nome cognome e numero di telefono

NOTA IMPORTANTE: alcuni “Passi Magici” comportano dei movimenti che coinvolgono tutto il corpo. Segnalare prima della pratica se ci sono impedimenti, disfunzioni o parti del corpo dolorose e soggette a qualsiasi forma di terapia.

In questa Prima Serie di 4 Lezioni ci focalizzeremo sulla nostra relazione con nostro Padre, o con chi ne ha fatto le veci – e praticheremo i Passi Magici della “Serie Maschile – Focalizzare l’energia dei tendini”, presenti nel libro di Tensegrità.

Il prossimo Ciclo di quattro Lezioni (Ciclicità XI – previste verso Dicembre/Febbraio 2018): Onorando i nostri Partners – Passato e Presente.

Queste Lezioni sono offerte da Cleargreen Inc. in collaborazione con i Facilitatori e dai Facilitatori in formazione di Tensegrity® nei Gruppi di Pratica di tutto il mondo.

Info: delsin@live.it


2 commenti on “La Tensegrità a Milano”

  1. Tolot ha detto:

    Salve
    La traduzione in italiano di questo bellissimo discorso non è sempre corretta ed aderente al testo originale in spagnolo.
    Solo ad esempio la parte iniziale: ” Dall’anno 1918, in cui entrai nella Residencia de Estudiantes di Madrid, al 1928, quando la lasciai, terminati gli studi di filosofia e lettere, ho ascoltato in quel raffinato salone, dove accorreva per correggere la propria frivolezza da spiaggia frances. ” andrebbe tradotta così ” Dall’anno 1918, in cui entrai nella Residencia de Estudiantes di Madrid, al 1928, quando la lasciai, terminati gli studi di filosofia e lettere, ho ascoltato in quel raffinato salone, dove la vecchia aristocrazia spagnola accorreva per correggere la sua frivolezza da spiaggia francese, quasi mille conferenze.”
    E così via
    Se volete vi posso postare quella corretta

    TD


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.